Curriculum Istituto Serpieri Professionale Gestione delle acque e risanamento ambientale

Indirizzo: GESTIONE DELLE ACQUE E RISANAMENTO AMBIENTALE

Il profilo in uscita è correlato ai Codici ATECO

E 36 - Raccolta, trattamento e fornitura acqua,           

E 37 - Gestione delle reti fognarie, il Settore Economico-Professionale (SEP): Servizi di Public Utilities

In fondo alla pagina, curriculum in formato pdf

Il nuovo indirizzo di studi Gestione delle acque e risanamento ambientale” dell’Istruzione Professionale consente di formare, in una dimensione laboratoriale e operativa, figure professionali in grado di intervenire in modo integrato e sostenibile nei processi produttivi e nella tutela del territorio.   Il diplomato conosce i processi, gli impianti e le tecniche di intervento per la gestione delle risorse idriche e ambientali e ha competenze per poter svolgere, in sicurezza e nel rispetto della normativa vigente, mansioni nel controllo e gestione delle acque sotterranee, superficiali interne e marine, nella corretta manutenzione delle reti idriche e fognarie, nel funzionamento e nella manutenzione degli impianti relativi e negli interventi di monitoraggio e salvaguardia ambientale.

LE COMPETENZE

 

1.     Collaborare alla gestione e manutenzione delle sorgenti, dei corsi d’acqua, dei laghi e degli invasi artificiali o fortemente modificati, delle canalizzazioni di bonifica e degli alvei fluviali e delle coste,

 

2.     Intervenire nel rispetto delle normative vigenti, nellambito di competenza, in tema di acque, smaltimento dei reflui e nella gestione degli aspetti ambientali ad essi connessi avvalendosi anche delle tecnologie dellinformazione e della comunicazione.

3.     Controllare e gestire gli argini e le coste, le fasce tampone, le aree riparie dei corsi dacqua, dei laghi e degli invasi artificiali e invasi fortemente modificati.

4.     Analizzare e interpretare planimetrie, schemi di bacini e di infrastrutture e gli schemi di processo per la regolazione degli assetti impiantistici.

5.     Diagnosticare le eventuali anomalie di funzionamento o guasti utilizzando le appropriate apparecchiature diagnostiche e di misura previste dalle normative di ambito.

6.     Contribuire alla corretta manutenzione delle reti idriche e fognarie e assicurare il funzionamento degli impianti in conformità alle normative vigenti.

7.     Manutenere le reti e gli impianti di adduzione e di distribuzione al fine di ridurre le perdite attraverso la manutenzione ordinaria e straordinaria

8.     Gestire e coordinare lo smaltimento dei materiali, anche organici, e le relative attrezzature.

9.     Gestire una zona umida artificiale per il trattamento di acque reflue per piccoli agglomerati urbani.

10. Gestire interventi tecnologici ed impiantistici per la produzione di acqua potabile, industriale, per il trattamento delle acque di scarico, degli effluenti gassosi, dei rifiuti solidi, dei fanghi e dei siti contaminati.

 SBOCCHI PROFESSIONALI E FORMATIVI

Le possibilità d’impegno, correlati ai codici ATECO, sono le seguenti: addetto alla gestione di reti e impianti idrici, al monitoraggio e al controllo delle risorse idriche e degli interventi di riutilizzo delle  acque reflue; progettista di sistemi di gestione ambientale e della sicurezza; tecnico per aziende di fornitura acqua potabile; tecnico nel settore dei servizi, delle utenze, delle multi-utility; tecnico nei consorzi di bonifica e per i servizi legati alla protezione civile; tecnico per gli uffici delle amministrazioni pubbliche con compiti di controllo e di prevenzione ambientale.

Il diploma permette l’accesso a tutte le facoltà universitarie, con un orientamento di elezione per i percorsi ad indirizzo scientifico e ingegneristico e agli Istituti Tecnici Superiori (I.T.S.) con percorsi formativi post-diploma di durata biennale in ambito chimico, ambientale, agroalimentare e sanitario

QUADRO ORARIO

INSEGNAMENTI AREA GENERALE

I

II

III

IV

V

Italiano

4

4

4

4

4

Inglese

3

3

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Storia

1

1

2

2

2

Geografia

1

1

_

_

_

Diritto e economia

2

2

_

_

_

Scienze motorie

2

2

2

2

2

IRC o attività alternative

1

1

1

1

1

AREA D’INDIRIZZO DEL BIENNIO

I

II

III

IV

V

Scienze integrate

4

4

_

_

_

Tecnologie dell’informazione e della   comunicazione

2

2

_

_

_

Laboratori tecnologici ed esercitazioni

4

4

_

_

_

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche

4

4

_

_

_

AREA D’INDIRIZZO DEL TRIENNIO

I

II

III

IV

V

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche

_

_

5

5

 

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale

_

_

5

5

 

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale

_

_

3

3

 

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali

_

_

5

5

 

 

Piano Didattico UDA del BIENNIO

NOME – INSEGNAMENTI COINVOLTI

ORE

PERIODO

 

 

P

R

I

M

O

 

A

N

N

O

 

UDA n. 1 - Conoscersi e riconoscersi: una bella scoperta

Asse dei linguaggi (Italiano, Inglese),

Asse storico-sociale (Diritto ed economia),

Asse matematico (Matematica)

Asse scientifico, tecnologico e professionale (TIC).

15

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 2 - Acqua potabile

Asse dei linguaggi (Italiano, Inglese),

Asse storico-sociale (Diritto ed economia),

Asse scientifico, tecnologico e professionale (Scienze integrate, Laboratori tecnologici ed esercitazioni,Tecnologie delle risorse idriche e geologiche e TIC).

30

2o

Quadrimestre

 

S

E

CONDO

 

ANNO

 

UDA n. 3 - Le alluvioni in Emilia Romagna

Asse dei linguaggi (Italiano, Inglese),

Asse storico-sociale (Storia, Diritto ed economia),

Asse scientifico, tecnologico e professionale (Scienze integrate, Laboratori tecnologici ed esercitazioni,Tecnologie delle risorse idriche e geologiche e TIC).

60

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 4 - Dalla sorgente al rubinetto

Asse dei linguaggi (Italiano),

Asse scientifico, tecnologico e professionale (Scienze integrate, Laboratori tecnologici ed esercitazioni, Tecnologie delle risorse idriche e geologiche e TIC).

30

2o

Quadrimestre

  

Piano Didattico UDA del 3^ anno

NOME – INSEGNAMENTI COINVOLTI

ORE

PERIODO

 

UDA n. 1 - Sicurezza nei luoghi di lavoro

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale,

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali.

19

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 2 - Tecniche e strumenti di prelievo di un campione di acqua e prima analisi

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale.

145

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 3 - Il territorio delle acque: lettura dei valori ambientali e storico-culturali

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche.

80

1o

 

Quadrimestre

 

UDA n. 4 - Strumenti e attrezzature per la manutenzione e la gestione degli impianti

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali.

80

Settembre-febbraio

 

UDA n. 5 - Processi di depurazione

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale,

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche.

159

2o

Quadrimestre

 

UDA n. 6 - Gestione e controllo delle reti ed impianti civili e industriali

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali.

75

2o

 

Quadrimestre

 

UDA n. 7 - Rifiuti e inquinanti

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale,

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche.

36

2o

Quadrimestre

 

Piano Didattico UDA del 4^ anno

NOME – INSEGNAMENTI COINVOLTI

ORE

PERIODO

 

UDA n. 1 - Inquinanti, Biorisanamento e Bonifica

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale.

114

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 2 - Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili e industriali

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali.

80

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 3 - Gestione del territorio e della vegetazione

 

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale.

81

1o

Quadrimestre

 

UDA n. 4 - Manutenzione delle reti e degli impianti

Tecniche di gestione e controllo delle reti ed impianti civili ed industriali.

85

2o

Quadrimestre

 

UDA n. 5 - Trasporto e stoccaggio rifiuti

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche,

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale.

80

2o

Quadrimestre

 

UDA n. 6 - Fitodepurazione

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale.

62

2o

 

Quadrimestre

 

UDA n. 7 - Potabilizzazione e depurazione

Chimica applicata alla gestione delle risorse idriche e risanamento ambientale,

Microbiologia applicata alla gestione e risanamento ambientale,

Tecnologie delle risorse idriche e geologiche.

92

2o

Quadrimestre

 

Allegati

Professionale_GARA_PTOF_23.pdf